4
Intervistato da Sky Sport il difensore uruguaiano dell'Inter, Diego Godin, ha parlato della stagione in nerazzurro.

CONTE - "Con Conte impariamo giorno dopo giorno. È un allenatore nuovo per quasi tutti noi: siamo ancora nella fase dell'apprendimento, ci sta trasmettendo le sue idee".

PASSIONE - "Conte ci fa capire come ci si deve comportare in partita, ci trasmette la sua passione, la sua idea di calcio che è importante quanto la tattica. E questo secondo me è fondamentale. Stiamo capendo tante cose, non posso entrare nello specifico ma assicuro che stiamo imparando tantissimo".

IDOLO - "Il mio idolo da piccolo? Francescoli, un mito in Uruguay. A livello difensivo il mio riferimento è sempre stato Lugano per il suo modo di stare in campo. Siamo ance diventati grandi amici".

PUYOL - "E devo dire che mi piaceva tantissimo Puyol al Barcellona, ammiravo moltissimo il suo modo di vivere la competizione in campo. È un giocatore che ha saputo gestirsi e per questo ha avuto una carriera molto lunga. È stato uno dei più grandi difensori a livello mondiale".