20
In campo non lo abbiamo ancora visto al pieno delle sue potenzialità  a causa di un infortunio, ma fuori dal rettangolo verde sta già imparando a farsi conoscere. Il nuovo difensore dell'Inter Diego Godin, come riportato da subrayado.com.uy, si è reso protagonista di un gesto di vero cuore: in occasione del matrimonio con Sofía Herrera, l’ex Atletico Madrid aveva chiesto a tutti gli invitati come regalo di nozze una somma di denaro in due conti bancari, così da poter donare i proventi al servizio di neonatologia dell’ospedale Pereira Rossell di Montevideo, che ospita circa 40 letti per neonati prematuri in terapia intensiva e intermedia.

IL REGALO PER L'OSPEDALE - Grazie alla somma donata da Godin, padrino dell'ospedale, la struttura ha potuto acquistare una macchina ad ultrasuoni all’avanguardia, l'unica nel Paese: secondo la testata uruguaiana il suo valore si aggira intorno ad alcune centinaia di migliaia di euro. La macchina ecografica è già stata installata nell'ospedale e sarà presentata ufficialmente lunedì prossimo, per essere utilizzata nelle aree di pediatria e neonatologia della clinica.