4
Intervistato da 11 Freunde, l'esterno dell'Inter, Robin Gosens, ha svelato le emozioni che gli ha donato San Siro in occasione del derby di Coppa Italia. 

"L'esperienza più commovente che ho vissuto allo stadio da calciatore è stata al derby della Madonnina, in un San Siro tutto esaurito, forse per la prima volta post pandemia. Si trattava della semifinale di ritorno di Coppa Italia, e quando abbiamo preso l'autobus per lo stadio, era quasi impossibile passare perché i tifosi avevano letteralmente bloccato la strada. In quel momento ho iniziato a capire cosa significasse per loro il derby. Ma quando sono uscito per riscaldarmi, sono rimasto completamente senza parole: ho visto qualcosa che non avevo mai sperimentato prima. San Siro può essere vecchio, ma direi che ci sono pochi stadi che possono creare un'atmosfera così speciale in una giornata come questa. Quando 80.000 tifosi italiani ti spingono in avanti, pensi di poter spostare le montagne in campo".