Commenta per primo
Non è un momento particolarmente brillante per Samir Handanovic, portiere dell'Inter capolista sicura del campionato di Serie A incappata in due pareggi consecutivi contro Napoli e Spezia anche e soprattutto per effetto di due suoi errori piuttosto marchiani. Un periodo di scarsa brillantezza che prosegue anche nel mondo virtuale, quello dei videogame, in una curiosa e simpatica circostanza che ha visto come protagonista il compagno di squadra Achraf Hakimi.

Impegnato con la sua Inter in una partita in rete contro il Bayern Monaco, probabilmente in compagnia di amici, che sottolineano con una fragorosa risata lo svarione dell'Handanovic "virtuale", che costa il gol alla formazione nerazzurra. Per fortuna si tratta solamente di un gioco, perché Antonio Conte non è disposto ad accettare altri cali di tensione in questo finale di campionato, con uno scudetto da blindare definitivamente anche ritrovando il miglior Handanovic.