156
Il Barcellona pensa al campionato e al Real Madrid: gli spagnoli, già qualificati da primi in classifica per gli ottavi di Champions League, martedì sera saranno ospiti a San Siro nella gara decisiva per il futuro dell'Inter di Antonio Conte nella competizione. Ma il tecnico Ernesto Valverde ha già previsto un massiccio turnover, con scelte condizionate anche dagli infortuni, non avendo più nulla da chiedere. 



LE SCELTE - L'allenatore di catalani pensa infatti alla trasferta a San Sebastian di sabato contro la pericolosa Real Sociedad ma soprattutto al Clásico  in scena al Camp Nou il mercoledì successivo, visto che il Real è primo a pari punti in campionato proprio con i blaugrana: saranno sicuramente out Dembélé e con ogni probabilità anche i terzini titolari, Semedo e Jordi Alba, mentre dovrebbero essere recuperabili Arthur e Ansu Fati, che dovrebbero partire titolari. In porta giocherà Neto, a centrocampo quasi certa la presenza di Vidal, obiettivo di mercato dei nerazzurri, e probabile quella di Rakitic, altro calciatore che intriga Conte. Davanti possibile anche il riposo di Leo Messi, in forma strepitosa e reduce dal sesto pallone d'Oro di fila.