55
Un attacco su più fronti. L'Inter vuole due esterni offensivi in vista della prossima stagione e se per uno sembra avere le idee chiare (Perisic del Wolfsburg, con il croato pronto a dire sì a Mancini), per l'altro non mancano le alternative. Dopo il corposo investimento per Kondogbia e senza nessuna cessione illustre all'orizzonte, Ausilio è al lavoro per trovare un rinforzo che non comporti un esborso di denaro nell'immediato, chi arriverà lo farà in prestito oneroso con diritto o obbligo da riscatto. Salah resta un obiettivo, al pari di Jovetic, speranzoso di tornare in Serie A, ma per entrambi le trattative non sono semplici.

COCO DI LONDRA - Ecco perchè, secondo quanto scrive oggi La Gazzetta dello Sport, l'Inter sta prendendo in considerazione il piano B. Si tratterebbe di girare Shaqiri (che non accetta lo Stoke, ma difficilmente resterà a Milano) e cash al Tottenham in cambio di Lamela. L'argentino a Londra non si è ambientato e non chiude al ritorno in Serie A, dove ha vestito la maglia della Roma.