128

Ore 19.00 - Incontro terminato. All'uscita dalla sede dell'Inter, l'agente di Radu Damiani ha parlato così: "Ha delle richieste dall’estero, in Francia e in Germania; Alla fine però sarà lui a decidere: l’idea Cremonese gli piace, anche perché vuole rimanere in Italia. Può essere una buona soluzione, ma l'ultima parola spetta al giocatore. La trattativa è ben impostata, se deciderà tornerà per visite e firma. Tra le società c’è un accordo di massima, prestito secco di un anno. Manca solo la firma del calciatore".

Ore 17.49 - E' iniziato da pochi minuti un incontro nella sede dell'Inter tra i dirigenti nerazzurri, l'agente di Ionut Radu Oscar Damiani e il direttore sportivo della Cremonese Ariedo Braida. Le parti cercano l'intesa per il trasferimento del portiere classe '97 in grigiorosso. Già nei giorni scorsi, il suo procuratore aveva parlato di un possibile trasferimento del giocatore nel club neorpromosso in Serie A, rimasto senza portiere titolare dopo il ritorno di Carnesecchi all'Atalanta.