Calciomercato.com

Inter-Benfica, le probabili formazioni: c’è Dimarco, cosa filtra su Calhanoglu. Dove vederla in tv e in streaming

Inter-Benfica, le probabili formazioni: c’è Dimarco, cosa filtra su Calhanoglu. Dove vederla in tv e in streaming

  • Pasquale Guarro
  • 108
Vincere per non complicare immediatamente le cose nel girone. Dopo il pareggio di San Sebastian, l'Inter di Simone Inzaghi scende nuovamente in campo in Champions League, questa volta a San Siro, nella sfida casalinga contro il Benfica.  Angel Di Maria in campo dal primo minuto, vicino a lui dovrebbe esserci anche l'ex Joao Mario. La formazione vista a Salerno offre molto indizi in merito a quella che è stata la gestione del turnover e di conseguenza quelle che saranno le scelte del tecnico nerazzurro in vista di una partita così delicata. Sabato sera hanno parzialmente riposato Lautaro e Mkhitaryan, mentre non sono neanche entrati in campo Dimarco e Bastoni. Tutti e quattro saranno titolari martedì sera. 

LE SCELTE - Così come è stato titolare all'esordio in Champions, Pavard scenderà in campo dal 1' anche in occasione della seconda sfida del girone. Non sembrano esserci dubbi sui tre difensori che comporranno il pacchetto arretrato, col francese insieme ad Acerbi e Bastoni. L'unico dubbio è quello che riguarda Dumfries/Darmian sulla destra, con l'olandese nettamente favorito. Barella, Calhanoglu (non ancora al meglio) e Mkhitaryan comporranno la mediana, con Dimarco che torna titolare a sinistra. Coppia d'attacco, neanche a dirlo, il collaudato tandem Thuram-Lautaro. La partita sarà visibile dalle 21 in chiaro su Canale 5, su Sky Sport Calcio, su Sky Sport 253 e in streaming su Sky Go.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. All.: Inzaghi.
BENFICA (4-4-1-1): Trubin; Bah, Morato, Otamendi, Aursnes; Kökçü, Neves; Di Maria, Rafa Silva, Joao Mario; Musa. All.: Schmidt. 

Altre notizie