Calciomercato.com

Inter, Inzaghi: 'Siamo arrivati in finale con merito. Guardiola? Il miglior allenatore del mondo'

Inter, Inzaghi: 'Siamo arrivati in finale con merito. Guardiola? Il miglior allenatore del mondo'

Dopo l'analisi fatta in conferenza stampa, a fianco dei suoi difensori Alessandro Bastoni e Federico Dimarco, l'allenatore dell'Inter Simone Inzaghi presenta la finale di sabato 10 giugno da disputare contro il Manchester City di Pep Guardiola anche a Sky Sport. Di seguito le sue dichiarazioni: "Chiaramente adesso, con l’avvicinarsi del giorno, si sente sempre di più. Prima avevamo altre gare da disputare quindi è normale pensarci meno, ma adesso che questo grande, prestigioso e voluto appuntamento si sta avvicinando, si sente di più. Troveremo un avversario fortissimo ma l’Inter ci arriva con pieno merito".

Come si può dare fastidio e fermare Haaland?
"È una squadra fortissima e lo sappiamo. È la più forte al mondo. Hanno vinto cinque campionati su sei in Premier, sappiamo che sarà una gara difficilissima ma dovremo essere bravi a coprire il campo pur sapendo che sono maestri del possesso palla e che sono molto, molto forti".

Guardiola è il miglior allenatore al mondo?
"È il migliore al mondo assolutamente. Nel 2009 l’ho trovato a fare colazione a New York, ritrovarlo quattro anni dopo in finale di Champions è motivo di grande orgoglio".

Cosa dirà nel tunnel ai suoi giocatori?
"In questi giorni nel migliore la prepareremo nel migliore dei modi sapendo che dovremo affrontarla tutti insieme come fatto in questo nostro percorso. Troveremo tantissime difficoltà che tutti insieme come già successo potremo superare".

Altre notizie