155
Ancora una volta escluso, ancora una volta sul mercato. Passano le amichevoli ma passano anche le sessioni di calciomercato e Joao Mario per l'Inter resta fuori dalle rotazioni degli allenatori e, di conseguenza, in vendita. Solo che quest'anno la cessione del centrocampista portoghese potrebbe anche essere la chiave per un colpo last minute da regalare a Conte nelle battute conclusive del mercato.

VERSO L'ADDIO - Anche nel corso dell'amichevole disputata contro il Gozzano, così come in quella precedente, Joao Mario non è stato neanche inserito nella distinta ufficiale della gara. Non ha problemi fisici e, di conseguenza, la motivazione è puramente tecnica. A bilancio incide ancora per circa 18 milioni, e l'Inter spera di piazzarlo sul mercato per almeno 25 milioni. Su di lui ci sono Sporting Lisbona, Monaco, Siviglia e Galatasaray, ma per ora nessuno dei tre ha aperto ad una formula a titolo definitivo.

FRENA IL COLPO LAST MINUTE - Uno stallo che unito a quello legato al futuro di Mauro Icardi complica il finale di mercato nerazzurro che, come detto, ha in programma un altro colpo in mezzo al campo proprio per sostituire Joao Mario. Il sogno resta Sergej Milinkovic-Savic, ma il margine operativo è ridotto all'osso anche in caso di addio a titolo definitivo del portoghese. Più probabile, invece, un affondo per Arturo Vidal, in uscita da Barcellona e per cui si lavorerà ad un prestito col club catalano. Aspettando Joao Mario, il suo agente Jorge Mendes e un'offerta che tarda ad arrivare.  




GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com