Calciomercato.com

Inter, La Russa: 'Aver eliminato il Milan ci rilassa... Zhang mi ha fatto ricredere, a Inzaghi manca una cosa'

Inter, La Russa: 'Aver eliminato il Milan ci rilassa... Zhang mi ha fatto ricredere, a Inzaghi manca una cosa'

  • 31
Il presidente del Senato Ignazio La Russa, noto tifoso dell'Inter, è volato a Istanbul per assistere alla finale di Champions League. Il politico ha parlato a La Gazzetta dello Sport in previsione della gara: "L’aver eliminato il Milan toglie a tutti ansia di prestazione, ci rilassa: vogliamo con tutto il cuore la Coppa, ma se andasse male ci siamo risparmiati in partenza gli sfottò milanisti".

Manchester City - Inter (21:00 10/06)

PRESIDENTE - "Su Zhang ero diffidente: pensavo e penso sia un errore non aver mantenuto la presenza di Moratti. Ma a parte questo, devo dire che il ragazzo è appassionato, il suo interismo non è di facciata. Visto quello che succede altrove, la sua parsimonia forse è saggia. Certo, l’autofinanziamento non può continuare in eterno, ma ogni scelta è condizionata da ciò che accade in Cina".

ALLENATORE - "Simone Inzaghi è uno dei migliori tattici, l'ho sempre detto, deve solo acquisire un po’ più di grinta. Non amo definire l’Inter pazza, piuttosto è… dipendente dagli stati d’animo. Abbiamo interrotto questa dipendenza solo con allenatori che con il carisma impedivano agli umori di determinare i risultati. Da Bersellini al Trap, da Conte a Mou è sempre stato così: Inzaghi è diverso, ma sta cambiando e gli ultimi mesi sono stati positivi. Come gestore di esseri umani ha una tecnica diversa: vuole tenere tutti sulla barca, mentre altri tenevano più fermo il bastone del comando".

Altre notizie