107
Milan Skriniar è sempre accostato ai grandi club in Inghilterra. Una costante dai tempi del Manchester City con Guardiola che ci ha provato in passato fino al tentativo del Tottenham negli ultimi giorni dello scorso mercato estivo, mai superato il muro dei 35 milioni tanto che l'Inter ha rifiutato senza pensarci tenendo con sé il difensore slovacco. Skriniar oggi è in una condizione totalmente diversa, ha convinto Antonio Conte e non è più facilmente sacrificabile come in estate. 

LA RISPOSTA - Dal fronte inglese, non arrivano conferme reali su un'offerta imminente del Liverpool. Il motivo? Il manager Jurgen Klopp e la struttura societaria sanno che non basterebbero 50 milioni di euro per prendere Skriniar a gennaio, dunque un acquisto troppo costoso per i Reds che non escludono di rimanere con queste pedine in difesa nonostante i tanti infortuni. Il gradimento per Skriniar c'è, ma a questi costi non si fa nulla e l'Inter non fa sconti da 40/45 milioni per il suo difensore. Anzi, vuole tenerlo con sé fino all'estate. Maxi offerte permettendo, ma ad oggi all'orizzonte non ce ne sono.