114
Derby della Madonnina. In attesa della doppia sfida in semifinale di Coppa Italia, Inter e Milan si danno battaglia per lo scudetto e si sfidano anche sul mercato in vista della prossima stagione. I dirigenti rossoneri sono in ottimi rapporti col Lille, da dove hanno già pescato due pezzi pregiati come Leao e Maignan. Già individuati i prossimi due rinforzi dal club francese: il difensore olandese Botman e il centrocampista portoghese Renato Sanches. Quest'ultimo è l'erede designato di Kessié, in scadenza di contratto a giugno e destinato all'addio a parametro zero. Le voci di mercato lo hanno accostato pure all'Inter, che in realtà per il centrocampo è più orientata a Frattesi del Sassuolo. Dove gioca anche Scamacca, l'obiettivo per l'attacco. Invece in difesa per il dopo de Vrij nel mirino c'è il brasiliano Bremer del Torino, seguito pure dal Milan in alternativa a Botman. 
MERCATO IN ATTACCO - E non finisce qui, infatti i nerazzurri stanno meditando di rivoluzionare il reparto offensivo. In caso di partenza di Sanchez il sogno è quello di strappare Dybala alla Juve a parametro zero, mentre se dovesse essere sacrificato Lautaro piace Jonathan David. L'attaccante canadese classe 2000 piace anche al Milan in prospettiva futura. E' sotto contratto fino a giugno 2025 col Lille, che nel mercato estivo del 2020 lo acquistò dal Gent per 27 milioni di euro. Ora, dopo 29 gol segnati in 80 presenze, il suo valore ha toccato quota 50 milioni di euro. Il suo agente ha già anticipato che a fine stagione cambierà squadra: l'asta internazionale è aperta.