Commenta per primo
Nel giro di un anno ha conquistato l'intero universo interista. Merito dei 28 gol segnati in questa straordinaria stagione, compresi i due che hanno deciso la gara-scudetto di Siena e la finale di Coppa Italia con la Roma. Ora Diego Milito ha messo nel mirino la finale di Champions contro il Bayern e medita di prolungare il legame con la maglia nerazzurra: "Vediamo, ne stiamo parlando. Rimanere a vita? Mi piacerebbe chiudere qui la carriera, ma ne discuteremo settimana prossima".