379
Nulla di fatto, quello tra Luka Modric, l'Inter e il Real Madrid è un "caso chiuso". E' quanto ha comunicato la Fifa in una lettera inviata alle due società, non accogliendo quindi la denuncia presentata dalle merengues, che accusavano i nerazzurro di aver violato l'articolo 18, ossia di aver avvicinato il centrocampista croato senza avere il permesso degli spagnoli. Dopo aver svolto un'indagine preliminare e aver sentito le tre parti in causa, la Fifa ha infatti stabilito che non ci siano elementi per dar seguito alla denuncia del Real: nessun guaio quindi per l'Inter, il caso è chiuso.