Commenta per primo

 

In casa Inter, la situazione dell'italo brasiliano Thiago Motta rimane calda, con i francesi del Paris Saint Germain in pressing e il club nerazzurro pronto a vari scenari. Il PSG insiste, Motta scosso (e forse escluso): Moratti si cautela con il colombiano Fredy Guarin.

Da Parigi Leonardo manda i suoi messaggi 'tattici' ("Ora occorre rispetto per l'Inter"), ma dovrà alzare l'offerta. L'Inter ieri ha ribadito: "Cedibile solo a giugno". Però non resta immobile. Il manager di Guarin: "Si sta trattando con Milano".