181
L'Inter continua ad insistere per il colpo Christian Eriksen e nonostante le resistenze (o il bluff) di José Mourinho e del Tottenham ha grande fiducia nella possibilità di chiudere in tempi brevi l'affare. Martedì dovrebbe essere il giorno decisivo in cui limare del tutto la distanza fra i club con l'intesa col giocatore che è già stata trovata.

CONTRATTO ALLA LUKAKU - E i dettagli dell'accordo fra Eriksen ed Inter sono simili a quelli che il club nerazzurro ha fatto firmare a Romelu Lukaku al momento del suo approdo in nerazzurro questa estate. Ricca la parte fissa, ricchi i bonus tanto che, in caso di esito positivo della trattativa, Eriksen diventerà il giocatore più pagato della rosa proprio assieme al centravanti belga.

CHE BONUS! -
Eriksen firmerebbe per 4 anni di ingaggio (quindi con scadenza 30 giugno 2024) e con la possibilità di prolungare di un'ulteriore stagione al termine dell'accordo. La parte fissa dell'accordo sarà da 7,5 milioni di euro con bonus di non meno di 1,5 milioni legati a presenze, gol e, soprattutto, obiettivi di squadra.