25
Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio l'Inter vuole a tutti i costi portare in nerazzurro Stevan Jovetic: la seconda punta del Manchester City, in Premier League solo dalla scorsa estate.

SI LAVORA AL PRESTITO - Ausilio ha intenzione di chiedere il giocatore il prestito: il prezzo del riscatto sarebbe già stato fissato. La formula anche al Manchester City che potrebbe così ammortizzare i costi sostenuti un anno fa per portare l'attaccante in Inghilterra. I contatti con il procuratore del montenegrino sarebbero già stati avviati.

STAGIONE NEGATIVA - Jovetic è arrivato al Manchester City solo lo scorso luglio: 26 i milioni di euro versati dal club inglese nelle casse della Fiorentina più 4 legati ai bonus. Agli ordini di mister Pellegrini però il montenegrino trova poco spazio a causa di una serie d'infortuni: il suo primo gol in Premier arriva solo il 29 gennaio nel 5-1 rifilato al Tottenham.

AFFARE M'VILA - Intanto si continua a trattare per il centrocampista francese del Rubin Kazan M'Vila: l'Inter avrebbe intenzione di offrire Taider come contropartita ma nell'affare si è inserito anche il Napoli che continua a proporre Britos in cambio. Proprio tra i russi e il club russo potrebbe presto esserci un incontro per trovare una soluzione.

UN ALTRO RINFORZO - Parallelamente a M'Vila e Jovetic l'Inter sta lavorando per portare a Milano Stephane Mbia, classe '86: centrocampista del QPR, ha giocato l'ultima stagione in prestito al Siviglia. Il giocatore però può arrivare solo a titolo definitivo visto che il suo contratto col club londinese scadrà il 30 giugno 2015.