93
L'Inter ha in pugno Alexis Sanchez. ​Neanche in panchina nella sfida disputata dal Manchester United contro il Wolverhampton lunedì sera, il cileno è sempre più vicino a vestire la maglia nerazzurra. Manca sempre meno per il suo approdo alla corte di Antonio Conte. Il duo Marotta-Ausilio attende per domani l’ok definitivo del Manchester United dopo i contatti - positivi - delle ultime ore. I dirigenti dello United e l’agente del cileno, Fernando Felicevich, hanno lavorato a lungo anche nella giornata di lunedì e la chiusura è ormai a un passo.

MAI COSÌ VICINI - L’affare è in chiusura sulla base di un prestito gratuito con diritto di riscatto fissato a circa 15 milioni di euro. Lo United è pronto a partecipare all’ingaggio di Sanchez (che supera i 12 milioni di euro), anche se resta da capire come lo divideranno i due club: le parti stanno lavorando per limare la distanza. Si attende il via libera nelle prossime ore, l’Inter e Sanchez non sono mai stati così vicini. Il giocatore aspetta e spera di poter raggiungere Milano tra martedì e mercoledì per diventare a tutti gli effetti un nuovo rinforzo di Antonio Conte.