28
Con pochi soldi per il mercato ma con soldati per Antonio Conte. Così la Gazzetta dello Sport descrive il prossimo mercato dell'Inter. 

“Quando non ci sono i soldi, vanno almeno trovati i soldati per fare una guerra. Ecco, Arturo Vidal questo è - da sempre - per Antonio Conte: un guerriero, che l’allenatore vuole al suo fianco all’INTER da almeno un anno. La novità è che stavolta ci siamo davvero. Il terzo giro di pista è quello giusto. Perché le condizioni sono ideali. E perché l’INTER che è uscita da Villa Bellini pare aver sposato con convinzione le indicazioni dell’allenatore: giocatori pronti, per vincere subito, senza guardare troppo alla carta d’identità, specie se non si può spendere troppo per i cartellini”.