126
Derby di mercato. L'Inter, tra le valutazioni per la difesa, ha messo gli occhi su Nikola Milenkovic, da tempo nel mirino del Milan. Il difensore della Fiorentina, reduce da un'ottima stagione, condita anche da 5 gol in 37 presenze, ha il contratto in scadenza nel 2022, ma il rinnovo con la Viola appare lontanissimo. Ecco, allora, che arrivare alla prossima estate, quando mancherà un solo anno di contratto, potrebbe essere rischioso e poco vantaggioso per il club di Commisso.

APPROCCI - Lo sa bene il Milan: il serbo, infatti, è il preferito di Stefano Pioli per la retroguardia. I rossoneri valutano scambi e possibili soluzioni per abbassare la valutazione di 40 milioni. Intanto, l'Inter cerca lo sgambetto. Secondo La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri sarebbero alla ricerca di un centrale dopo la stagione deludente di Skriniar e Godin. I rapporti con la dirigenza della Fiorentina sono ottimi, come confermano gli approcci per confermare il prestito di Dalbert. Ora tocca a Milenkovic?