140
La notte dell'Inter, che attende a San Siro la capolista, a sorpresa, del proprio girone Champions: lo Sheriff dell'ucraino Vernydub. Consueto 3-5-2 per Simone Inzaghi, che vuole rialzarsi dopo la sconfitta contro la Lazio nella sua vecchia casa e che vuole trovare la prima vittoria interista in Champions League, dopo il ko casalingo col Real Madrid e il pareggio a Donetsk contro lo Shakhtar di De Zerbi

Dimarco a sinistra, Vidal con Brozovic e Barella, Darmian a destra, con Perisic, Dumfries e Calhanoglu fuori, per dare maggiore equilibrio e dinamicità. Davanti Lautaro con Dzeko, mentre in difesa ecco i titolarissimi. Dall'altra parte, invece, parte fuori gli eroi del Bernabeu: il portiere Athanasiadis e l'esterno uzbeko Yakhsiboev

INTER-SHERIFF (ore 21, visibile su Sky Sport Action, Sky Sport 253 e Sky Sport 484). 

INTER: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Dimarco; Dzeko, Lautaro. 

SHERIFF: Celeadnic; Costanza, Arboleda, Dulanto, Cristiano; Addo, Thill; Traoré, Kolovs, Castaneda; Bruno Souza.