49
Per l'Inter l'occasione di sorpasso al Milan, almeno per qualche ora. Oggi alle 18.30 i nerazzurri ospitano a San Siro lo Spezia dell'ex Thiago Motta per dare la caccia al terzo successo consecutivo, che permetterebbe di portarsi momentaneamente a +2 sui rossoneri (attesi dal Genoa dell'ex Sheva) e a -1 dal Napoli primo in classifica e impegnato sul campo del Sassuolo alle ore 20.45.

LE ULTIME - Inzaghi rilancia Dumfries al posto dell'infortunato Darmian, in difesa non recuperano De Vrij e Ranocchia. A centrocampo possibile turno di riposo per Barella in favore di Vidal, in attacco parte dalla panchina Dzeko.
Dall'altra parte Thiago Motta deve fare a meno di Leo Sena, ma recupera Verde, favorito su Strelec in attacco. Negli altri due ballottaggi Amian e Maggiore sono in vantaggio su Ferrer e Bastoni. In panchina gli ex attaccanti nerazzurri Manaj e Salcedo. 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING - Inter-Spezia sarà trasmessa in diretta in esclusiva su Dazn: gli abbonati potranno seguire la partita in streaming su smart tv, pc, tablet e smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Bastoni, Dimarco; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Correa. (A disp. Radu, Cordaz, D'Ambrosio, Gagliardini, Vecino, Barella, Sensi, Dzeko, Sanchez, Satriano). All. Inzaghi. 

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Kiwior, Reca; Kovalenko, Sala, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. (A disp. Zoet, Zovko, Hristov, Bastoni, Ferrer, Nikolaou, Bourabia, Manaj, Colley, Antiste, Salcedo, Strelec). All. Thiago Motta. 

Arbitro: Ghersini, assistenti Marchi e Macaddino, Paterna quarto uomo, Mazzoleni e Mondin al Var.