72
Un anno dopo l'assalto fallito a Luka Modric, l'Inter va ancora a caccia di un grande centrocampista. Un innesto di qualità ed esperienza, a cui affidare il nuovo corso che il club ha deciso di avviare dalla prossima estate. Il grande sogno, un anno dopo, è un altro croato che gioca in una big della Liga: non più Modric, ma Ivan Rakitic.

SPUNTA XHAKA - Oltre al classe '88 del Barcellona, i nerazzurri pianificano un secondo acquisto per la mediana e tra Barella e Ndombelé, seguiti da diversi mesi, è spuntato nelle ultime ore anche il nome di Granit Xhaka, centrocampist classe '92 dell'Arsenal.

PIACE, MA... - In corso Vittorio Emanuele, Xhaka piace e non poco e viene seguito costantemente dagli osservatori nerazzurri. A frenare gli entusiasmi, però, sono i costi dell'operazione: i Gunners lo hanno pagato 45 milioni di euro nel 2016 e non hanno intenzione di concedere sconti in un'estate in cui perderanno già Aaron Ramsey, destinato alla Juventus a parametro zero. Tante difficoltà, ma in casa Inter si ragiona: se ci fosse la possibilità, un tentativo per portare Xhaka a Milano verrebbe fatto.