L'Inter ha fretta, Antonio Conte anche. I nerazzurri vogliono costruire l'ossatura della squadra della prossima stagione il prima possibile, con il nuovo allenatore coinvolto in prima persona dall'amministratore delegato Beppe Marotta nelle scelte di mercato. Nuovo incontro in sede, oggi pomeriggio, per i nerazzurri: presenti tutti i piani alti, da Marotta e Gardini fino all'ex tecnico della Juventus. Sul tavolo tanti nomi: si è partiti con i giocatori in rosa, con Conte che ha ribadito la volontà di non tenere Mauro Icardi. Fuori dai piani anche Perisic e Nainggolan, che possono partire con una buona offerta. 

IN ENTRATA - Barella è fondamentale per Conte, sarà una settimana importante per il centrocampista del Cagliari. Altri nomi caldi sono quelli di Dzeko e Lazaro: tutto spiegato nel dettaglio dal nostro Fabrizio Romano.