Calciomercato.com

  • Inter-Torino, la Lega propone di anticipare al sabato alle 15: c'è un'indicazione anche per la Lazio

    Inter-Torino, la Lega propone di anticipare al sabato alle 15: c'è un'indicazione anche per la Lazio

    • Pasquale Guarro
    La seconda stella è lì a un passo e le iniziative proposte dall'Inter stanno già riempiendo le prime pagine dei giornali, ma i tifosi nerazzurri residenti fuori Milano stanno vivendo queste ore nella febbrile attesa di conoscere data e orario delle partite casalinghe contro Torino e Lazio al fine di organizzare la trasferta ed essere presenti ai festeggiamenti. La questione non è ancora stata chiarita e solo venerdì la Lega renderà pubblici i prossimi eventi in calendario, fermo restando che se l’Inter dovesse vincere il derby diventerebbe matematicamente campione d’Italia, rendendo relativo tutto il resto. 

    IN ATTESA DI RISPOSTA - Per adesso, però, è necessario ragionare su tutti e tre i risultati a disposizione e in caso di pareggio nel derby, la questione diventerebbe un po’ più articolata vista la volontà comune di non assegnare un scudetto dal divano, cosa che però potrebbe comunque accadere se per esempio l’Inter dovesse perdere il derby e pareggiare col Torino. A quel punto i nerazzurri, per diventare campioni, dovrebbero attendere il fischio finale di Juventus Milan, sperando in una vittoria dei bianconeri. Chiaramente si ragiona anche in base a quelle che potrebbero essere le probabilità e ciò che filtra è che la Lega non abbia alcuna preclusione. In via Rosellini hanno avanzato all'Inter la proposta di anticipare il match contro il Torino alle ore 15 di sabato 27 aprile e adesso sono in attesa di una risposta che deve arrivare da viale della Liberazione e che probabilmente giungerà nella mattinata di giovedì. È possibile che l’Inter accetti tale proposta. 

    CONCERTO DOPO LA PARTITA - L’altro nodo da sciogliere è quello relativo all'orario di Inter-Lazio, giorno della premiazione, in cui la Lega consegnerà quindi il trofeo. È possibile che le tv preferiscano che l'evento possa andare in scena alle 18, anche in virtù dello spettacolo organizzato dai nerazzurri nell'immediato post partita, che prevede un mega concerto con numerosi cantanti di fede nerazzurra. Uno spettacolo che le varie tv vorrebbero mostrare di sera. La mattinata di giovedì dovrebbe rendere il quadro della situazione molto più chiaro, con la definitiva ufficializzazione delle date, da parte della Lega di Serie A, che renderà tutto ufficiale venerdì sera. 

    Altre Notizie