63
Non un uno, ma due numeri uno. È questo il piano dell'Inter per il futuro, già a partire dalla stagione 2022/23. Come anticipato da Calciomercato.com, i nerazzurri nelle prossime settimane puntano a chiudere l'accordo con André Onana, in scadenza di contratto nel prossimo giugno con l'Ajax. La stessa data in cui scadrà anche l'accordo tra il club della famiglia Zhang e Samir Handanovic, il capitano, per cui dalle parti di viale della Liberazione stanno pensando a un ruolo diverso.

RINNOVO SÌ, MA... - Al momento non è presa in considerazione la possibilità che lo sloveno si liberi a parametro zero. Senza fretta, nei primi mesi del nuovo anno inizieranno i contatti con l'entourage del giocatore, a cui verrà proposto il prolungamento per un'altra stagione. A cambiare sarà la leadership assoluta in campo, non nello spogliatoio: se, come sperano in casa Inter, arriverà Onana, sarà lui - almeno nelle idee iniziali - il portiere su cui puntare, per il presente e il futuro. Con Handanovic, le sue qualità e la sua esperienza a facilitare l'ambientamento del nuovo collega.