47
L'Inter fa sul serio per Danilo. E' il brasiliano classe '91 del Manchester City il rinforzo individuato da Piero Ausilio e Beppe Marotta per aumentare la qualità della batteria degli esterni difensivi della formazione nerazzurra. Secondo quanto risulta a calciomercato.com, la trattativa tra le parti in causa è nel vivo e l'Inter ha dalla sua il fortissimo gradimento dell'ex calciatore di Porto e Real Madrid, che ha un contratto col City fino a giugno 2022 ma che, complice uno scarso impiego riservatogli da Guardiola nel corso di questa stagione, sta valutando di affrontare una nuova esperienza.

Per vestirsi di nerazzurro, Danilo ha manifestato la sua disponibilità a concedere uno sconto sugli attuali 4,5 milioni di euro di ingaggio percepiti in Inghilterra. Se raggiungere l'accordo col giocatore e il suo entourage non sembra rappresentare un problema, ora l'Inter dovrà lavorare per raggiungere un'intesa economica anche col Manchester City, che acquistò il giocatore dal Real nell'estate 2017 per 30 milioni di euro.