229
Ora è ufficiale: Ashley Young è un nuovo calciatore dell'Inter. L'annuncio è stato dato dallo stesso club nerazzurro, che ha confermato l'arrivo dell'esterno inglese classe 1985 a titolo definitivo dal Manchester United. Per lui un contratto fino al 30 giugno 2020 con un'opzione di prolungamento per la stagione successiva

Young, che ha scelto il numero 15, è il terzo inglese a vestire la maglia nerazzurra dopo Gerry Hitchens e Paul Ince. Si tratta del primo rinforzo in questo mercato di gennaio per l'Inter, che non ha comunicato le cifre dell'operazione, ma al Manchester United va un milione e mezzo di euro. Il suo ingaggio si aggira sui 3 milioni di euro netti all'anno. 
 

LE PRIME PAROLE - Prime parole da neo nerazzurro per Ashley Young, che ha parlato ad Inter Tv: "È stata una bellissima giornata per me. Essere qui è una sensazione fantastica. Sono contento di far parte della famiglia interista".

SU PAUL INCE - "Paul Ince è una leggenda. Se potessi seguire le sue orme sarei molto felice. Il mio messaggio per i tifosi è che vinceremo ancora. Sono qui per questo e voglio aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi. Ci sono tutti i presupposti per far bene. Speriamo di rendere i tifosi felici e vincere tanti trofei".