2
Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l'ex attaccante di Inter e Milan, Christian Vieri, parla di Kanté e Vidal. 

“Kanté? Nel suo ruolo è il numero uno al mondo: un giocatore che da solo tiene in mano gli equilibri di una squadra. Ma non è arrivato. Perché Conte ha voluto così fortemente Vidal? Qualità, personalità, esperienza. lo ha già avuto e sa quello che gli può dare. E ricorderei che arriva dal Barcellona”.