Calciomercato.com

Inter, vietato il paragone Lukaku-Dzeko: i dirigenti hanno una certezza...

Inter, vietato il paragone Lukaku-Dzeko: i dirigenti hanno una certezza...

C'è un paragone che in viale della Liberazione non vogliono assolutamente fare ed è quello tra Lukaku e Dzeko. Questo è quanto scrive il Corriere dello Sport. 

“Evitare il paragone costante tra il bosniaco e Big Rom è una cosa che ad Appiano Gentile e in viale della Liberazione fanno da tempo. Ben sapendo che Romelu ha fatto l'impossibile per andare via e che Edin ha cercato in tutti i modi di venire a Milano. Poi è chiaro che ci sono i numeri e quelli nessuno li disconosce (64 centri per Lukaku nei 2 anni nerazzurri), ma c'è pure la convinzione che l'ex giallorosso, Correa e Sanchez faranno meglio rispetto alle ultime due stagioni e che Martinez continuerà il suo processo di crescita sia grazie alla presenza al suo fianco del gigante di Sarajevo o del connazionale ex Lazio sia grazie al rinnovo del contratto già firmato e da ufficializzare nelle prossime 2-3 settimane solo per questioni burocratiche”. 

Altre notizie