494
L'Inter è pronta ad abbracciare Hakan Calhanoglu, il quale firmerà un contratto triennale da 5 milioni di euro a stagione, più bonus. Ma deve fare i conti anche con quelli che sono i problemi di Suning.com: come riporta la Reuters, infatti, Zhang Jindong, proprietario di Suning, che controlla il club nerazzurro, ha aggredito il mercato negli ultimi anni, ma entro la fine del 2021 deve far fronte a 7 miliardi di dollari di debito. Problemi di liquidità, quindi, ma non solo, visto che il Tribunale di Pechino ha congelato un quarto delle azioni per alcune irregolarità. 

AIUTO DI ALIBABA? - E, sempre secondo Reuters, la soluzione può essere quella di cedere alcune azioni al colosso Alibaba, che nel 2015 ha pagato 4,6 miliardi di dollari per un quinto di Suning.  Inoltre, Zhang sta cercando aiuto esterno, e a febbraio ha svelato i piani di vendita di una quota pari al 23% per un valore di 2,2 miliardi di dollari a fondi sostenuti dal Governo di Shenzhen. Azioni congelate e in calo, problemi di liquidità, debiti: Suning cerca la svolta.