Calciomercato.com

Inzaghi: 'Futuro incerto'. Galliani: 'Se vuoi, allena gli allievi del Milan'

Inzaghi: 'Futuro incerto'. Galliani: 'Se vuoi, allena gli allievi del Milan'

"Ho sempre pensato che dovessi essere io a dover dire basta, se solo avessi finito non segnando o con dei dolori. E' giusto che mi leghi al Milan però avrei la possibilità di giocare ancora e questo mi fa pensare. Sono davanti ad un bivio difficile, se anche dovessi andare in un altro club i tifosi spero mi capiscano. Chiunque mi ha conosciuto capisce il mio imbarazzo. Raul mi ha superato, ma Baggio ha segnato 318 gol, io 316 e lui non puo' piu' farne...". Così Pippo Inzaghi, a margine della presentazione dell'uscita del dvd "Pippo Inzaghi. La storia, i successi, e tutti i 126 gol della leggenda rossonera" avvenuta in Gazzetta, ha parlato del suo futuro. Accanto a lui l'ad milanista Adriano Galliani, che è stato molto netto:"Se lui vuole fare l'allenatore la panchina degli allievi nazionali del Milan è pronta per lui".

Altre notizie