Giornata di scarico e prove tattiche: protagonisti coloro che non sono scesi in campo dal primo minuto a 'Marassi' contro l'Ucraina. Dopo la mattinata di riposo, l'Italia è scesa in campo a Coverciano nel pomeriggio, affrontando la Fiorentina Primavera, priva anch'essa di alcuni nazionali. Sirigu, Piccini, Acerbi, Tonelli, Criscito, Emerson, Bonaventura, Berardi, Pellegrini, Gagliardini, Caprari, Tonelli e Lasagna sono scesi in campo contro la formazione allenata da Emiliano Bigica: due tempi da venticinque minuti e un 3-0 finale che porta le firme di Lasagna, Caprari e Pellegrini. Nelle rispettive frazioni, prima Criscito, Immobile e lo stesso Lasagna, poi Emerson, Caprari e Giovinco hanno indossato la maglia delle giovanili gigliate.