227

Le pagelle di Italia-Bulgaria, gara di qualificazione al Mondiale 2022 in Qatar

ITALIA

Donnarumma 6 - Non ha colpe per il gol preso, per il resto interviene poco e niente. 
Florenzi 5 - Troppo leggero in occasione del pareggio bulgaro: lascia andare Despodov che poi fa l'assist decisivo.
(dal 64' Toloi 6 - Sale più di Florenzi, ma la spinta sulla fascia non è nelle sue corde).
Bonucci 6 - Guida la difesa e prova a impostare quando Jorginho è marcato.
Acerbi 5 - Sbaglia la marcatura sul gol del pareggio della Bulgaria. Iliev lo anticipa e infila Donnarumma.
Emerson 5,5 - In difesa non ci sono pericoli, ma spinge troppo poco sulla sua fascia.
Barella 6 - Ci prova più volte da fuori, quantità e qualità per l'Italia di Mancini. 
(dal 64' Cristante 6 - Sostanza per il centrocampo azzurro, fa quello che può).
Jorginho 6 - Prova a mettere ordine in mezzo al campo, riceve palloni e cerca di verticalizzare.
Verratti 5 - Troppo nascosto dal gioco, non è in giornata e si vede. 
Chiesa 6,5 - Segna al Franchi, sotto gli occhi dei suoi ex tifosi e del papà Enrico. Serata da applausi, è lui a sbloccare la gara al 16' con un sinistro preciso. 
Immobile 5 - Spesso lontano dal gioco, viene chiuso dalla gabbia di difensori bulgari e quando prende palla è senza idee.
(dal 73' Raspadori sv)
Insigne 6,5 - E' uno dei più attivi lì davanti, cerca spesso il guizzo e la giocata decisiva.
(dal 73' Berardi sv).
Mancini 5,5 - Non è la stessa Italia che ha vinto l'Europeo. Mancano idee e gioco, l'unico guizzo è arrivato da Chiesa.

BULGARIA

Georgiev 6
Hristov A. 6
Antov 5,5
Hristov P. 5
Nedyalkov 6,5
Kostadinov 6,5
Vitanov 6
(dal 75' Malinov sv)
Yankov 6
(dal 57' Chochev 5,5)
Despodov 6
(dal 75' Kirilov sv)
Iliev 6,5
(dal 70' Krastev sv)
Yomov 5,5
(dal 46' Delev 6)
Ct: Petrov 6,5.