Commenta per primo
Intervenuta in conferenza stampa nel day after l'eliminazione dai Mondiali di Francia, la ct dell'Italia femminile, Milena Bertolini, ha dichiarato: "Dispiace perché stavamo vivendo un'avventura importante, ma ha vinto la squadra più forte. Credo che ora le ragazze abbiano molta più consapevolezza delle loro qualità. Questo è un punto di partenza, c'è una base per poter lavorare per il futuro. Sono orgogliosa del fatto che le ragazze abbiano fatto conoscere il loro calcio a tutti gli italiani, facendoli appassionare: è questo il vero successo del Mondiale. Agli italiani e ai media chiedo di continuare a seguire queste ragazze, più interesse ci sarà più risorse arriveranno, se le ragazze saranno messe nelle condizioni di fare sport ad alti livelli crescerà anche lo spettacolo. Credo che questo Mondiale abbia velocizzato un cambio culturale, ha modificato un po' la testa degli italiani sul calcio femminile".