Federico Gatti, difensore all'esordio con la maglia dell'Italia, ha parlato a Rai Sport dopo il pareggio contro l'Inghilterra in Nations League: 

"Quando entro in campo non guardo in faccia nessuno, giocavo cosi in promozione ora lo faccio in nazionale. Comunque è stata un'emozione stupenda. Bisogna restare sempre concentrati. Abbiamo avuto delle occasioni importanti, poi non abbiamo preso gol. Vivo per questo genere di partite. Davanti c'erano giocatori fortissimi, ho cercato di fare il massimo".