Commenta per primo

"Siamo entusiasti, arrivano messaggi di esultanza che mettono i brividi". Ha la pelle d' oca Riccardo Montolivo dopo la splendida vittoria dell' Italia nella semifinale di Euro 2012 contro l' eterna rivale della Germania, e ,ai microfoni di Rai Sport, ammette: "Partita speciale sin dall' inizio" (e soprattutto per lui, di madre tedesca). Il centrocampista azzurro, autore dell' assist del secondo gol italiano, era arrivato in nazionale accompagnato dalle perplessità della critica e del pubblico, ma -loro dispetto- sta disputando un Europeo di alto livello, dimostrandosi all' altezza della situazione. Tuttavia, a proposito del lancio per Balotelli, afferma con modestia: "Ho rincorso la palla, l' ho lanciata ed è andata bene". Infine sugli avversari: "La Germania ci rispetta -nota- Con noi perdono spesso...".