23
L'Italvolley femminile è fra le 4 nazionali più forti al mondo. Là dove gli Azzurri avevano fallito le Azzurre di coach Davide Mazzanti centrano l'impresa imponendosi al tie break per 3-2 contro le padrone di casa del Giappone e qualificandosi alle semifinali di Yokohama. 

L'Italia soffre si impone nel primo e nel terzo set con i parziali di 25-20 e di 25-21, ma cede nel secondo e quarto per 22-25 e 19-25 condannando la sfida al quinto e decisivo set. Le Azzurre si affidano alle schiacciatrici Sylla ed Egonu protagoniste assolute dell'intero incontro e con una schiacciata in parallela dalla seconda linea di Paola Egonu centrano la decima vittoria su 10 partite che porta matematicamente l'Italia alle semifinali. 

Domani, fischio d'inizio ore 9.10 l'Italia sfiderà la Serbia per stabilire la vincente del proprio gruppo e aspetterà la sfida delle 12.20 fra Olanda e Cina per capire quale sarà l'avversario della semifinale che si disputerà venerdì 19 ottobre