Commenta per primo
Rientrate, nell'ambiente brasiliano, le polemiche su Julio Cesar, che nel match con il Portogallo aveva indossato un'anomala cintura protettiva. La Cbf, tramite il portavoce Rodrigo Paiva, ha chiarito che "questo particolare tipo di protezione contiene anche parti in metallo, che però sono state sottoposte all'attenzione della Fifa, che ci ha autorizzato ad utilizzarle. Ma è una cosa normale che si trova in molte protezioni di questo tipo, quindi non c'è proprio niente di strano. Vi garantisco che se ci fosse stato qualcosa di illecito la Fifa non ci avrebbe dato il via libera, visto che ha esaminato tutto con grande scrupolo".