3
A margine dell'evento Campioni sotto le stelle a Biella, l'ex portiere dell'Inter Julio Cesar ha raccontato un aneddoto su una lite con Josè Mourinho: 

“Un giorno nello spogliatoio trovai un articolo con la foto di un portiere in maglia rossa. Spiegava che i colori forti mettono in difficoltà gli attaccanti. Non sapevo che lo avesse messo Mourinho. Ci stavamo giocando lo scudetto con la Roma e a Firenze sbagliai un’uscita. Il giorno dopo Maicon mi disse che avrei giocato la partita successiva con la maglietta gialla. Gli risposi che noi le usavamo solo per allenarci. Era stato Mourinho a scegliere il kit. E decisi di affrontarlo, perchè io volevo giocare col completo nero. Mi disse ‘Gioca come c…o vuoi. Io non voglio un portiere che prende la palla sotto le gambe, ne voglio uno con personalità. Quando finì, gli dissi che non avrei giocato in giallo. Ma lui me lo impose. Il giorno dopo avevo la maglia gialla e abbiamo vinto”.