10
Orfana di Tevez, la Juventus si presenta a Napoli (dove Conte non ha ancora vinto da allenatore bianconero) con 20 punti di vantaggio in classifica sulla squadra di Benitez, che era arrivata alla gara d'andata a pari punti con i campioni d'Italia poi persa 3-0. 

HIGUAIN - I padroni di casa puntano sull'entusiasmo del San Paolo e sulla voglia di gol di Hamsik, che non segna dal 1° ottobre, e di Higuain. Proprio l'attaccante argentino ex Real Madrid, miglior marcatore stagionale del Napoli, era stato cercato sul mercato dalla Juve, che poi ha preferito puntare sul connazionale meno costoso Tevez

OSVALDO - Col capocannoniere della Serie A assente per squalifica, domenica sera nell'attacco bianconero al fianco di Llorente ci sarà Osvaldo, che prima di lasciare la Roma venne accostato in chiave mercato pure al Napoli. Per l'attaccante italo-argentino arrivato a gennaio in prestito dal Southampton si tratta di un'importante esame di maturità sia in chiave Nazionale per il Mondiale in Brasile, sia per il futuro. Infatti la Juve deve ancora decidere se riscattarlo a titolo definitivo, anche se Marotta e Paratici sono già al lavoro per cercare di abbassare la cifra del riscatto fissata a 19 milioni di euro.