162
Gli errori di mercato commessi dalla Juventus nelle ultime sessioni stanno emergendo in tutta la loro evidenza in questa fase della stagione, contrassegnata nell'ultimo mese (22 dicembre - 17 gennaio) dalle sconfitte con Fiorentina e Inter, sconcertanti non tanto per il risultato quanto per l'atteggiamento passivo e rinunciatario palesato dalla squadra allenata da Andrea Pirlo. Gli errori più evidenti in fase di campagna trasferimenti sono stati commessi nella costruzione del centrocampo, come abbiamo evidenziato ieri, ma anche negli altri reparti sono ormai sotto gli occhi di tutti i limiti di una rosa costruita pensando forse troppo alle occasioni e alle plusvalenze che agli aspetti tecnici.

CONTINUA A LEGGERE: GLI ERRORI DI MERCATO DELLA JUVE SONO QUESTI...