175
Un talento in fase di decollo. Ranocchia ha impressionato gli addetti ai lavori grazie a una stagione molto positiva al Vicenza. In primis il c.t azzurro Roberto Mancini che lo ha convocato per lo stage a Coverciano. Cifra tecnica elevata e una mentalità da giocatore importante, Filippo è pronto a misurarsi con la serie A. Ne è convinta anche la Juventus che ha raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto fino al 2026 e ora valuta con attenzione la soluzione migliore per proseguire nel percorso di crescita. 

Ascolta "Juve, accordo trovato con Ranocchia" su Spreaker.

LA SITUAZIONE - Ranocchia gode della piena fiducia del club bianconero che lo ha voluto blindare nonostante le tante richieste ricevute. Un segnale forte in linea con quella che la nuova filosofia societaria improntata sulla linea verde. Il centrocampista classe 2001 piace molto a Verona e Udinese che si sono attivate nei giorni scorsi. Due piste da seguire ma solo con la formula del prestito: Cherubini non vuole perdere la titolarità del cartellino del talento perugino.