Calciomercato.com

  • Juve, acquisto Alex Sandro: il PSG temporeggia, prende quota il rinnovo

    Juve, acquisto Alex Sandro: il PSG temporeggia, prende quota il rinnovo

    • Nicola Balice

    C'è un acquisto in più da poter considerare quasi fatto in casa Juve. Si chiama Alex Sandro. La situazione legata all'esterno brasiliano è infatti rimasta congelata anche in queste settimane. Un gioco d'attesa costante, durato oltre un anno. Che alla fine sembra poter premiare la strategia della Juve, capace di mantenere la parola e allo stesso tempo difendere la propria posizione. Così, a distanza di oltre un anno dalla richiesta di cessione da parte di Alex Sandro per motivi né economici né tecnici, la storia è destinata a non cambiare finale. Salvo sorprese che a questo punto non appaiono più all'orizzonte. 


    QUI ALEX - Questioni personali avevano portato Alex Sandro a chiedere di cambiare aria, il suo entourage la scorsa estate aveva portato sul tavolo della Juve le ricche proposte di Chelsea e Psg da quasi 70 milioni di euro. Rifiutate perché giunte fuori tempo massimo, vale a dire quando alla preventivata cessione di Leonardo Bonucci si era ormai aggiunta anche la repentina fuga di Dani Alves. E il club bianconero ha avuto la forza di respingere assalti in quel momento senza precedenti per un difensore. Decisione accolta non senza malumore da Alex Sandro e il suo entourage, che da gennaio ha ottenuto il mandato di cercare offerte anche al ribasso: dai 50 milioni più bonus in su, la Juve avrebbe ascoltato ogni proposta. Con quell'asse col Psg sempre attivo, tanto da convincere il brasiliano a non ascoltare altre offerte a gennaio quando i francesi non potevano più investire sul mercato. Ma arrivati a luglio, da Parigi l'unica proposta arrivata sul tavolo della Juve è stata da circa 40 milioni, troppo poco. E quel rilancio atteso, non è ancora arrivato. Nè si sono concretizzati gli interessi dalla Premier di United, Chelsea o City. 

    QUI JUVE - Per quanto in Francia il mercato scada il 31 agosto, la scadenza per questa pista rimane quella italiana del 17. La Juve si è mossa negli scorsi mesi, quando l'offensiva del Psg sembrava imminente sono stati avviati contatti proficui anche con l'entourage di Marcelo, prima e difficilissima scelta per l'eventuale post-Alex Sandro. Per quel che riguarda il rinnovo più volte proposto dalla Juve, a mercato finito in caso di permanenza diventerà realtà. Il giocatore, a dimostrazione di come non fosse una questione di soldi, è rimasto con l'ingaggio stabilito nel 2015 rifiutando il rinnovo sia lo scorso autunno che a inizio mercato: prima voleva valutare tutte le opzioni a propria disposizione. Ma senza novità, la trattativa per il prolungamento del contratto potrà entrare nel vivo a mercato chiuso. Con lo spirito di chi dalla Juve non vorrà andare via, già in tournée è sembrato di vedere un Alex Sandro del tutto diverso alla brutta copia della scorsa stagione. Come un nuovo acquisto, salvo sorprese.

    @NicolaBalice



    GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
    Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.

     

    Altre Notizie