Commenta per primo

 

Il tecnico della Juventus, Angelo Alessio, dopo il 6-1 rifilato al Pescara dice: "L'approccio è stato giusto, siamo entrati in campo determinati e cattivi fin dall'inizio - le sue parole - giochiamo un calcio spregiudicato e imprevedibile e oggi anche gli attaccanti sono andati in rete".
 
Pirlo, ammonito, contro la Lazio non ci sarà. Spazio a Pogba? "Qualsiasi decisione la prende Antonio, i ragazzi devono continuare così, allenarsi e fare questo calcio. Sia la gara di Coppa contro il Nordsjelland che stasera, siamo entrati determinati, per imporre il nostro gioco. Armi che ci hanno contraddistinto nella passata stagione".
 
Chiusura su Quagliarella: "Ha realizzato tre gol, ma in questa squadra non ci sono gerarchie. Conte decide in base all'avversario e a chi ha fatto meglio in allenamento".