92
Lavori in corso per il centrocampo della Juventus che andrà necessariamente ritoccato in estate. Ma non senza difficoltà: in queste settimane il ds Fabio Paratici continua a spingere per convincere il brasiliano Arthur a lasciare il Barcellona per completare lo scambio con Miralem Pjanic, ad oggi l'ex Gremio è irremovibile ma la trattativa è ancora in piedi, esistente e concreta in attesa di segnali. Intanto, la Juve ha ricevuto una risposta informale dal Chelsea per Jorginho: graditissimo a Sarri, l'italo-brasiliano è una pedina che i Blues non vogliono perdere tramite uno scambio, dunque al momento l'idea di inserire Pjanic in quest'altra trattativa non decolla.


Ascolta "Juve: arriva la risposta sullo scambio per Jorginho e la verità su Castrovilli" su Spreaker.


LA VERITA' SU CASTROVILLI - Come Jorginho è diventato quindi un obiettivo complesso, un altro giocatore con caratteristiche diverse ma molto gradito ai bianconeri è certamente Gaetano Castrovilli. Una mezz'ala che ha un posto molto alto nelle preferenze della Juve, piace tantissimo alla dirigenza come a Maurizio Sarri ma non è cedibile nelle idee del presidente Commisso che vuole tenerlo almeno per un altro anno a Firenze. Ecco perché le complicazioni sono molteplici e gli scambi sono complessi, la Juve rimane fiduciosa con Arthur come priorità. E con Castrovilli come nome caldo per il futuro...