23
Un occhio al campo, l’altro al mercato. La Juventus cerca la vittoria col Bologna per uscire dal momento negativo, con lo sguardo puntato su Andrea Cambiaso

LA GESTIONE - Dopo averlo preso dal Genoa per 8,5 milioni più 2,5 di bonus e Dragusin in prestito con diritto di riscatto, i bianconeri l’hanno girato in prestito secco al Bologna per farlo giocare con continuità. A fine stagione il giocatore rientrerà a Torino e la Juve deciderà come gestire il classe 2002. Sulla fascia sinistra i bianconeri stanno pensando a uno switch, una mini rivoluzione con Alex Sandro verso l’addio - contratto in scadenza a giugno - e la caccia a un nuovo titolare. L’idea è quella di prendere qualcuno dal mercato con Cambiaso che potrebbe rientrare a fare il vice, ma la società punta sul ragazzo per il futuro; e se dovesse convincere quella fascia può diventare la sua. 

I NOMI A SINISTRA - Nella lista ci sono Ramy Bensebaini del Borussia Monchengladbach e Alejandro Grimaldo del Benfica - entrambi classe ‘95 e in scadenza di contratto a giugno - sullo sfondo Cambiaso e Luca Pellegrini, in prestito all’Eintracht Francoforte fino a fine stagione. Idee e strategie della Juve, con i riflettori accesi su Cambiaso.