495
Contatti continui, la trattativa tra la Juve e Mino Raiola è proseguita a oltranza: obiettivo unico arrivare a una felice conclusione, con l'acquisto di Matthjis de Ligt. E in serata è arrivata anche la quadratura definitiva: Raiola e de Ligt hanno detto sì all'ultima offerta della Juve. Che da quando aveva ricevuto l'ok definitivo del giocatore a trovare un accordo, ha individuato in de Ligt la priorità assoluta del mercato bianconero. Fabio Paratici e Pavel Nedved avevano fretta, troppo importante trasformare le intenzioni in realtà, troppo importante evitare che le rivali potessero ricompattarsi e tentare un controsorpasso, soprattutto dalle parti di Parigi. Ecco che quindi la trattativa è proceduta senza sosta, ogni giorno ha regalato nuovi passi in avanti, ora che è stata trovata l'intesa definitiva la Juve potrà formalizzare l'offerta all'Ajax che ha evitato aste fissando un prezzo e lasciando poi il pallino in mano al giocatore.

DOMANDA E OFFERTA – Dopo mesi di sondaggi extra-lusso con Manchester United, Barcellona e Psg, ecco che la richiesta iniziale di De Ligt è rimasta quella che avrebbe potuto ottenere in quelle piazze pur dovendo sposare un progetto ritenuto forse un passo meno appetibile di quello della Juve: è lui l'erede designato di Giorgio Chiellini, è qui che può continuare a crescere nel migliore dei modi. La richiesta dunque, 12 milioni netti più bonus. Una cifra fuori portata per la Juve, che pure stava dedicando uno spazio salariale simile per Paul Pogba. Ma l'offensiva dei bianconeri ha avuto in ogni caso una base più che concreta: 7 milioni netti più bonus anche piuttosto facili per avvicinare la somma richiesta, a parte CR7 sarebbe andato subito ad affiancare gli altri elementi al top. Poi la distanza si è ridotta ulteriormente, l'ultima proposta è da 8 milioni netti con un corollario di bonus che potranno portare il difensore olandese a realizzare agevolmente la propria pretesa economica. Senza sentirsi in gabbia, con l'apertura a una clausola rescissoria monstre ma pur sempre presente, in grado di tutelare la Juve e di non imprigionare per il futuro De Ligt, partendo da una base di 150 milioni. La fumata bianca è arrivata, il passaggio di de Ligt alla Juve sembra ormai solo questione di tempo. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com