Commenta per primo

Dopo la brutta sconfitta in casa del Lecce, Luigi Del Neri non accampa scuse per la sua Juventus: "Abbiamo sbagliato l'approccio, siamo stati molto presuntuosi. Dobbiamo riflettere molto su questa sconfitta, dovevamo essere intensi e fare la partita invece..."

"Il Lecce è sempre arrivato primo sul pallone, abbiamo meritato di perdere e ci è anche andata bene che sia finita solo 2-0".